Random Posts

Featured Artist

Victor Fomyn

Painter

Non abbiamo notizie su Victor Fomyn, sappiamo che é Ucraino e quindi, comprendiamo, visto l’attuale momento, l’assenza di specifiche notizie che lo riguardano. I suoi nudi, la sua pittura, sono qualcosa di estremamente comunicativo. L’Eros e l’allegoria sempre presente, fanno delle sue opere qulacosa di cui il nostro sito non poteva fare a meno…

Lucien Clergue

“Ogni volta che fotografo una donna, mi sento come se stessi spingendo indietro le frontiere della morte”. – Lucien Clergue

Unico figlio di Edmond e di Jeanne Grangeon, proprietari di un piccolo negozio di alimentari ad Arles, Lucien scopre la fotografia all’età di 13 anni grazie a sua madre che gli regala una macchina fotografica. Da quel giorno Lucien dedicherà tutto il suo tempo libero a fotografare.

Nel 1953 però avviene un incontro casuale che sarà decisivo per la sua futura carriera di fotografo. Il 27 settembre, durante una corrida all’arena di Nimes, conosce fortuitamente Pablo Picasso, al quale mostra le sue foto.

Nei successivi due anni, Clergue lavora per creare un’opera completa da inviare a Picasso. Nascono le immagini della serie Les Saltimbanques, con i ragazzini acrobati circensi tra le rovine bombardate di Arles. Il 4 novembre 1955, Lucien Clergue porta le fotografie a Picasso a Cannes e l’accoglienza è entusiasta. Sarà lo stesso Picasso, assieme a Jean Cocteau, a facilitare la pubblicazione del volume di nudi Corps Memorable nel 1957 con la copertina curata dall’artista spagnolo e l’introduzione dello scrittore francese. Grazie a Picasso, Clergue verrà in contatto con il critico d’arte Douglas Cooper e lo scrittore Jean Cocteau. Saranno loro a portare le foto di Clergue presso galleristi svizzeri e tedeschi, dove inizierà ad esporre.

Rispondi

Suppor our work

spot_img

Latest Posts