Random Posts

Featured Artist

Victor Fomyn

Painter

Non abbiamo notizie su Victor Fomyn, sappiamo che é Ucraino e quindi, comprendiamo, visto l’attuale momento, l’assenza di specifiche notizie che lo riguardano. I suoi nudi, la sua pittura, sono qualcosa di estremamente comunicativo. L’Eros e l’allegoria sempre presente, fanno delle sue opere qulacosa di cui il nostro sito non poteva fare a meno…

L’illustratore che divenne Surrealista – Steven Kenny

Steven Kenny è nato a Peekskill, New York nel 1962. Ha frequentato la Rhode Island School of Design, ottenendo un Bachelor of Fine Arts nel 1984. Il suo ultimo anno di scuola d’arte lo ha trascorso studiando in modo indipendente a Roma. Questa esposizione diretta all’arte europea (in particolare le opere barocche delle scuole italiana e olandese) ha avuto un effetto significativo sul suo stile pittorico.

Stabilitosi per la prima volta a New York City, ha acquisito notorietà come illustratore commerciale freelance. I clienti includevano Sony Music, Time Magazine, AT&T, United Airlines, Celestial Seasonings, Microsoft e molti altri. Le sue illustrazioni hanno ricevuto ripetutamente premi dalla Society of Illustrators, dalla Communication Arts Magazine e dall’Art Directors’ Club di New York.

Nel 1997 Steven si è allontanato dall’illustrazione per dedicare tutta la sua attenzione alle belle arti. Da allora ha vissuto nelle Blue Ridge Mountains della Virginia, il suo stato natale di New York, San Pietroburgo, Florida, e ora vive e lavora nella contea di Floyd, in Virginia. I suoi dipinti pluripremiati sono esposti in gallerie negli Stati Uniti e in Europa. I riconoscimenti includono sovvenzioni dal Virginia and Franz Bader Fund e dalla Joyce Dutka Arts Foundation; borse di studio della Virginia Commission for the Arts, Virginia Center for the Creative Arts e Creative Pinellas; così come il Premio MUSE per le arti visive della St Petersburg Arts Alliance. I suoi dipinti si trovano nelle collezioni permanenti del Polk Museum of Art, del Leepa-Rattner Museum of Art, del Museo Arte Contemporanea Sicilia, dello State College of Florida e di molte collezioni private in tutto il mondo.

Fin dalla tenera età la bellezza e il mistero della natura hanno profondamente influenzato il suo soggetto prescelto: composizioni surreali che il più delle volte combinano la figura umana con elementi della natura per commentare le nostre interazioni con l’ambiente, alludendo simbolicamente alle sfaccettate dinamiche dell’essere umano natura in generale. Stilisticamente, Steven utilizza tecniche di pittura a olio dei Vecchi Maestri per creare immagini che ricordano visivamente i periodi rinascimentale e barocco settentrionale, pur essendo saldamente radicate nel regno dell’arte contemporanea.

« di 2 »

Link di riferimento:
Official Site

Rispondi

Suppor our work

spot_img

Latest Posts